ITED INGEGNERIA S.r.l.

P.IVA e COD.FISC. :01690980220

 

T&D INGEGNERI ASSOCIATI

P.IVA e COD.FISC. :01413600220

 

Via Linz n. 93 Spini di Gardolo 38121 Trento

Tel. 0461/822552 Fax 0461/829692

 

__________________________

Maggio 2018 

FINITI I LAVORI CENTRALE IDROLETTRICA ALCANTARA TAORMINA

Leggi>>

__________________________

Maggio 2018 

VINTO IL CONCORSO  NOITECHPARK DI BOLZANO

Leggi>>

__________________________

gennaio 2017 

VINTO IL CONCORSO  NUOVO DISTRETTO SOCIOSANITARIO BOLZANO

Leggi>>

__________________________

gennaio 2017 

CENTRALE IDOELETTRICA SUL TORRENTE MELEDRIO

Leggi>>

__________________________

7-8 settembre 2015

IL PONTE NOMI SFONDO DEL SET CINEMATOGRFICO Anna e Yusef RAI 1 Ore 20:30

Leggi>>

___________________

E' ONLINE IL NUOVO SITO DELLA SOCIETA' IMMOBILIARE SPINBAU SRL

Leggi>>

_________________________

 

04 AGOSTO 2014

Ci siamo trasferiti nella nuova sede in Via Linz 93 a spini di Gardolo, di fronte alla Whirpool e sopra il Sembenini moto.

Leggi>>

_________________________

2012 SISTEMAZIONE E AMPLIAMENTO SCUOLA DI SPORMAGGIORE

COMMITTENTE:

Comune di Spormaggiore 
LAVORO:     Progettazione definitiva, esecutiva, direzione lavori e sicurezza relativa ai lavori di sistemazione ed ampliamento della scuola elementare e media sulla p.ed. 26/1 del comune di Spormaggiore.
VALORE OPERA: € 1.390.192,53
DATA ESECUZIONE: 2010 - 2012

DESCRIZIONE DEI LAVORI: I lavori dell’appalto hanno interessato la sistemazione e l’ampliamento della scuola elementare e media sulla p.ed. 26/1 del Comune di Spormaggiore.
In particolare si elencano i principali interventi apportati alla scuola:
- Sopralzo del terzo piano con rifacimento del relativo solaio;
- Sostituzione del tetto con struttura in legno lamellare a struttura ventilata coibentato;
- Realizzazione del nuovo blocco scale con struttura in C.A. posizionato in adiacenza all’edificio sul prospetto nord per garantire la doppia uscita dai piani in ottemperanza delle norme sulla sicurezza nelle scuole;
- Realizzazione di un nuovo soppalco adibito ad attività di lettura e di supporto realizzato con struttura in legno lamellare con struttura secondaria a secco;
- Realizzazione del rivestimento a cappotto esterno all’edificio con la sola esclusione della facciata a sud storica per quanto attiene i piani primo e secondo e caratterizzata da decorazioni nei tamponamenti sotto le finestre di grandi dimensioni e marcapiani a delimitazione del rigore architettonico scelto in fase di realizzazione;
- Interventi di ripristino strutturale sui maschi murari principali per l’adeguamento delle strutture alla normativa sismica, tali interventi sono stati effettuati nel piano seminterrato e al piano primo o mezzanino;
- Realizzazione di un nuovo impianto elettrico per il terzo piano, completo dell’impianto antincendio, orologio e suoneria, cablaggi per rete dati,  sistema di regolazione dell’impianto termico con possibilità di regolazione remota, impianto di illuminazione aule completo di sistema DALI (Digital Addressable Lighting Interface) e di emergenza completo quest’ultimo di sistema soccorritore costituito da batterie centralizzate con autodiagnosi;
- Realizzazione di un nuovo impianto termoidraulico per il terzo piano realizzato nella tipologia a pavimento sia per le aule che per il soppalco. Tale sistema è suddiviso in zone con partenze tramite collettori a muro provvisti di testine elettriche di termoregolazione comandate dall’impianto di regolazione. Completa l’impianto la realizzazione della parte idrica sanitaria per i bagni e la predisposizione nell’apposito cavedio con partenza dalla centrale termica delle tubazioni necessarie per il futuro previsto rifacimento dell’impianto termico ed idrico sanitario dei piani primo e secondo.
- Sostituzione dei due gruppi termici esistenti a gasolio con due caldaie a condensazione, VIESSMANN VITODENS 200-W WB2C di potenzialità nominale pari a 60 kW ( netta al bruciatore di 55,6 kW).

 

 

INAUGURAZIONE SCUOLA DI SPORMAGGIORE

LE AULE COMPLETATE CON GLI ARREDI, IL PAVIMENTO IN LEGNO INDUSTRIALE E LA COPERTURA CON TRAVI A VISTA

IL SOPPALCO SOPRA IL CORRIDOIO

IL SOPPALCO

IL VANO SCALA PRINCIPALE

IL VANO SCALA PRINCIPALE

LA NUOVA TORRE DI INGRESSO CON LA RAMPA DISABILI

 

 

 

IL PROGETTO:

PRIMA DEI LAVORI

IL CANTIERE CON L'IINALZAMENTO REALIZZATO

LA SOFFITTA PRIMA DEI LAVORI

PROSPETTO DI RAFFRONTO

SEZIONE DI RAFFRONTO

SEZIONE DI DETTAGLIO

PIANTA TERZO PIANO